Blog: http://vesuvionline.ilcannocchiale.it

Comitato Cittadino Boscotrecase in Fiore 2017

Riceviamo e pubblichiamo:

Comunicato stampa19 giugno 2017

Boscotrecase in Fiore – il Balcone più Bello

“Insegnareed educare la bellezza alla gente è l’arma migliore per      difenderla dall’abitudine e dallarassegnazione dell’illecito“  diceva Peppinio Impastato ammazzato dallamafia.

..e la bellezza è stato ilrefrain dell’ VIIIa edizione di questa straordinaria manifestazione che il ComitatoCittadino ha voluto donare ai propri concittadini di  Boscotrecase anche  quest’anno.

L’invito ad addobbare e impreziosirebalconi, portali e angoli suggestivi del paese è oramai patrimonio comune nonsolo della cittadina vesuviana ma anche dell’intero territorio, che quest’anno havoluto sottolineare come Ri-Ciclo,Ri-Uso, Ri-Fashion riproposti in chiave artistica possono migliorarel’ambiente, recuperare materiali preziosi e abbellire il paese rendendoconcreto il principio che, bellezza, tutela e valorizzazione del territorio sonoi pilastri per la salvaguardia dell’ambiente, della natura, del creato.

E non solo. Perché anche un semplice gesto come quello dicurare un balcone fiorito, un’aiuola pubblica o un’angolo di una piazza ha unvalore educativo senza pari per le nuove generazioni, ancor più, in un’areaprotetta come il Parco nazionale del Vesuvio.

Dalle manifestazione nelle scuole sul tema della RaccoltaDifferenziata e della tutela ambientale, passando per il riciclo creativo econvegni sul disastro ecologico, tenendo come punto di riferimento la “LaudatoSi” di Papa Francesco, in quest’anno di attività il Comitato Cittadino è statoun motore instancabile di stimolo al territorio.

Azione che continuerà dal prossimo anno scolastico investendostudenti e insegnanti come formatori essi stessi presso le famiglie per renderesempre piu il paese pulito e virtuoso.

Non mancherà l’impegno a sostenere e monitorare sia l’importanteruolo che rivestirà l’isola ecologica di via Nazionale sia azioni di educazionealla riduzione dei rifiuti per abbassare, nel tempo, l’iniqua tassa. 

E non ci si ferma qui. Saranno ancora tante le iniziative cheserviranno da stimolo a tutta la cittadinanza a partire da azione di “retake”di spazi pubblici e strade.

Ma dietro ad ognuna di queste azionic’è un lavoro certosino, meticoloso, incredibile di serate e qualche nottesottratte alla famiglia e agli affetti per proporre qualcosa di utile perl’intera collettività. Proprio perché nulla è scontato senza il sacrificiopersonale.

E’ di questo “l’intero paese” - comeha sottolineato il Sindaco di Boscotrecase Carotenuto alla festa conclusiva dipiazza Matteotti – “è grato a questi cittadini che in questi anni stannoregalando al territorio qualcosa di magico e di veramente prezioso”.

In attesa del “bello” che verrà.

Coordinamento “Boscotrecase in Fiore


Pubblicato il 22/6/2017 alle 22.46 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web